Comunicazioni mediazione

20/11/2013

NUOVE TABELLA INDENNITA' 2013

TABELLA DELLE INDENNITA’

redatta in conformità a quella allegata all’art.16 c.4° D.M. 180/2010

recante approvazione delle indennità spettanti agli organismi di conciliazione

 

 

a norma dell’art.17 comma
4° D. Lgs. 28/2010 e successive
modifiche Valore della lite
Tariffa come da
D.M. 180/2010
Tariffa dovuta
(per ciascuna parte)
materia facoltativa
Tariffa dovuta
(per ciascuna parte)
materia obbligatoria
mediazione delegata

fino a € 1.000

€ 65,00 € 65,00 43,33

da Euro 1.001
ad Euro 5.000

€ 130,00 € 130,00 86,67

da Euro 5.001
ad Euro 10.000

€ 240,00 € 240,00 160

da Euro 10.001
ad Euro 25.000

€ 360,00 € 360,00 240

da Euro 25.001
ad Euro 50.000

€ 600,00 € 600,00 400

da Euro 50.001
ad Euro 250.000

€ 1.000,00 € 1.000,00 666,67

da Euro 250.001
ad Euro 500.000

€ 2.000,00 € 1.800,00 900

da Euro 500.001
ad Euro 2.500.000

€ 3.800,00 € 3.420,00 1.710,00

da Euro 2.500.001
ad Euro 5.000.000

€ 5.200,00 € 4.680,00 2.340,00

oltre Euro 5.000.000

€ 9.200,00 € 8.280,00 4.140,00

 

 

A tutti gli importi deve essere aggiunta l'IVA della misura di legge

(Art. 16 D.M.180/2010, come modificato dall’art.8 del D.L. 6/7/2011 n.145 e dall’art.17 comma 5/ter del D. Lgs. 69/2013)

Per le spese di avvio, a valere sull’indennità complessiva, è dovuto da ciascuna parte un importo di euro 40,00, oltre iva, che è versato dall’istante al momento del deposito della domanda di mediazione e dalla parte chiamata alla mediazione al momento della sua adesione al procedimento.